Questo sito, a differenza della Rivista ‘cartacea, nata oltre tre anni fa, è praticamente nato con COVID 19.

Da poco più di un mese abbiamo dato vita a questo spazio aperto di racconto, di proposta, di testimonianza anche.

Siamo davvero lieti che crescono i frequentatori e coloro che vogliono scrivere e intervenire su di esso ( comincia quasi a diventare difficile tenere testa in modo assolutamente volontaristico al tutto ).

Per fortuna stiamo incontrando anche tanti nuovi amici e nuovi viandanti lungo questo percorso che si uniscono a noi e, insieme, proviamo ad attraversare questa fase inedita e incognita , con un di più di consapevolezza ed anche, perchè non dirlo, di maggiore fraternità umana: sarà questo della fraternità uno dei temi presenti nel numero INFINITIMONDI 14/2020 a cui abbiamo cominciato a lavorare.

Tra domenica e lunedì abbiamo raggiunto il nostro…picco con oltre 1000 visitatori del sito e oltre 3000 pagine frequentate.

Proveremo a farlo crescere ancora questo picco…a differenza di quell’altro!

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere un avviso sulle novità del nostro sito web?
Iscriviti alla nostra newsletter!

2 commenti

  1. Sono molto contenta che il sito vada bene e che la “fraternità” sarà uno dei focus del prossimo numero cartaceo. Sono convinta che sia un concetto con tante sfaccettature in cui scavare.
    Riguardo alla richiesta di collaborazione …io sono poco tecnologica. Potrei dare una mano solo a selezionare e accorpare gli articoli per temi e sezioni …ma in cartaceo

  2. Sono stata da sempre appassionata di InfinitiMondi Rivista in accattivante formato cartaceo, ora mi sto appassionando a questo singolare percorso creato sul sito …. ora posso ” confessare” una mia idea che sta diventando convinzione: sin dalla sua nascita ho percepito InfinitiMondi come un’opportunità coraggiosa per dare vita ad comunità, inizialmente piccola, da cui ” lanciare” raggi interdisciplinari come leale proposta a comunicazioni divergenti e convergenti,a riflessioni accurate, a confronti e dialoghi costruttivi per tracciare sentieri politici, percorsi intersecanti e non solo, nella tenace consapevolezza etica che ” altri mondi sono possibili”. Nell’ultimo mese la parola ” comunità” sta riscoprendo una sua centralità; Aldo Masullo da anni invita a far leva sulle potenzialità delle piccole comunità per rinnovare/ migliorare il nostro mondo attuale. Ed io “sento” InfinitiMondi come pregiata comunità, sempre più dinamica e propositiva: ecco perché mi prendo lo spazio, quasi sempre, ad esprimere mie idee dopo aver letto un pezzo del sito. InfinitiMondi sta dando qualità culturale innovativa, e quindi umana, al nostro distanziamento fisico: di necessità virtù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *