di Gianfranco Nappi E invece no, non c’è nulla da ridere: è semplicemente tragica la situazione. Per un Presidente che sa muoversi solo quando può urlare e che urla più forte quando le cose non gli vanno bene, questa Dichiarazione di Guerra che ha lanciato, in perfetto stile salviniano eContinua…

di Rosanna Bonsignore https://www.facebook.com/PozzuoliJazzFestival “Ancora oggi i Campi Flegrei sono temibili e dal paesaggio, dove resistono ridenti enclaves di frutteti, orti e giardini tra le costruzioni in cemento, liberamente proliferanti, spira un che di umbratile, di spettrale, di perturbante e di arcano. E qui si veniva, attirati, oltre che dallaContinua…

Il rinvio della data prevista per le prossime elezioni amministrative, causa Covid, ha determinato una sorta di spiazzamento relativo ai processi politici ed alle iniziative poste in campo. Comunque, il maggior tempo a disposizione che ci separa dall’appuntamento di ottobre, non va sprecato. La nota di Gianfranco Nappi ha ilContinua…

L’ARTICOLO DI FABRIZIO MANGONI E’ COMPARSO SU MONDO.INFO E LO TROVATE AL LINK : https://moondo.info/se-letta-fosse-un-dolce/?fbclid=IwAR3hQcoR5F9mk_WOIcBOuPOpsHt9Q1grPyzS5-PQ7oJA1v6JkEBTKOuIddg L’amico Giampaolo Sodano, Direttore di Mondo, mi ha chiesto di delineare, in base ai principi della Fisiognomica Dolciaria, il carattere di Enrico Letta, nuovo segretario del Partito Democratico. Viene dopo il Biscotto all’Amarena Bersani (solidoContinua…

IL DOCUMENTO BASE PER LA DISCUSSIONE : https://www.infinitimondi.eu/2021/04/09/napoli-fino-in-fondo-un-contributo-verso-la-prova-delle-prossime-comunali-a-napoli-e-per-un-confronto-con-antonio-bassolino/ Rilevo con piacere che le diseguaglianze e gli squilibri, resi ancor più evidenti dalla pandemia, hanno risvegliato l’attenzione sul principio di Partecipazione. Nel dibattito pubblico, infatti, questo principio comunitario sembra essere sempre più riconosciuto come metodo per: innovare la democrazia; ricostruire legamiContinua…