Alle vicende dei bambini napoletani che , nell’immediato dopoguerra da una Napoli sfigurata e impoverita dalla guerra, furono accolti dalle famiglie in primo luogo Emiliane per iniziativa del PCI abbiamo dedicato tante iniziative, compreso un numero speciale della rivista Infinitimondi e una Mostra due anni fa. Giulia Buffardi dell’Istituto Campano per la Storia della Resistenza vi ha dedicato diverse ricerche e pubblicazioni, Simona Cappiello vi ha dedicato un film e un libro, Viola Ardone un romanzo di grande successo. Un altro ricercatore tenace, anch’egli autore già di un libro e della collaborazione alla realizzazione di un cortometraggio è Giovanni Rinaldi. Ora Giovanni torna sul tema con una nuova ricerca che ripercorre le vite di diversi di quei bambini, napoletani e non. Un libro emozionante per il carico di vita e di speranze che vi si addensa. Siamo davvero contenti di realizzare a Napoli forse la prima presentazione in assoluto del suo lavoro, con l’Autore, Nora Puntillo, Gianfranco Nappi e alcuni testimoni delle storie narrate.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere un avviso sulle novità del nostro sito web?
Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *