SULLA PAGINA FB INFINITIMONDI. IN COLLABORAZIONE CON KOINOKALO’ ASSOCIAZIONE

Partiremo da Metroarte e ragioneremo su quanto l’arte possa cambiare la vita nella città, sul suo valore sociale, sulla sua fruibilità universale. Temi ancor di più stringenti in tempo di pandemia.

Lo faremo con Gennaro Avano che su questi temi ha scritto un contributo che ritrovate al link https://www.infinitimondi.eu/2021/01/25/cientanne-e-biennale-4-larte-e-lambiente-metronapoli-da-gennaro-avano/ ;

con Daniela Pergreffi, artista ormai napoletanizzata e docente all’Accademia di Belle Arti di Napoli;

con Giulio Baffi, docente, giornalista, critico letterario e teatrale che quella Accademia la presiede;

Antonio Bassolino che proprio di Metroarte è stato da Sindaco l’ideatore e realizzatore primo;

Pietro Folena che con Metamorfosi Associazione che presiede coltiva l’Arte in Italia e a livello internazionale, organizza eventi e mostre e da ultimo quella di Banksy.

Se volete un altro modo per riflettere su Napoli e il suo futuro. Da una angolatura non solita. Ma non meno importante.

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere un avviso sulle novità del nostro sito web?
Iscriviti alla nostra newsletter!

1 commento

  1. A proposito di arte e città / ho appena pubblicato un libro 31ARTISTS SELFPORTRAIT LIVING IN NAPOLI in cui la nostra city è raccontata dalla penna di 31 artisti che hanno scelto di non scappare via e ne spiegano le loro ragioni/ oltre il mio contributo il libro è arricchito da quelli di andrea viliani vincenzo trione gabriele romeo. Seguirò quindi con particolare piacere il vs evento il 25 p.v.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *