Chiudevamo la riflessione pubblicata il 5 ottobre sul voto napoletano ( https://www.infinitimondi.eu/2021/10/05/a-margine-del-voto-superare-la-vera-e-nuova-anomalia-italiana-da-gianfranco-nappi/ ) con questa affermazione: C’è da assumere veramente il nuovo panorama sociale che si è determinato sotto l’urto di cambiamenti giganteschi e muoversi con il coraggio dell’innovazione e della critica. Ed è da qui che riparte oggi ilContinua…

Ho partecipato questa estate ad un incontro svolto a Vitulano in provincia di Benevento, sul massiccio del Taburno Camposauro.Un’area bellissima dal punto di vista paesaggistico e ricca di produzioni vitivinicole di grande pregio.L’incontro era promosso da SEquS, nuova sigla all’apparenza strana nel panorama politico italiano.L’invito mi è arrivato da NinoContinua…

Dopo il voto amministrativo, avviare una riflessione ponderata su quanto accaduto non solo è necessario ma anche doveroso per tentare di dare conto delle scelte fatte e degli argomenti sostenuti. Quindi ha ragione Gianfranco Nappi nel cimentarsi nell’avvio di questa riflessione. Il segno politico di quanto accaduto è sicuramente positivoContinua…

Pessimismo della ragione ottimismo della volontàAssieme a tante compagne e compagni, cittadine e cittadini ho sostenuto la proposta politica e sociale di Antonio Bassolino per rilanciare Napoli e farla uscire da un decennio di abbandono istituzionale e di disgregazione sociale.Abbiamo conseguito un risultato deludente sul piano quantitativo e un discretoContinua…