13 marzo 2020. Terzo giorno di rifugio in casa ai tempi del Coronavirus. Si sta rivelando molto dura questa condizione di auto isolamento per prevenire i rischi del contagio. Con una battuta pungente mia moglie ha descritto la nostra condizione, simile a quella di persone recluse. Nel mio caso viContinua…

Se una cosa sta portando con se questo virus, insieme a tutte le preoccupazioni e alle sofferenze per tanti, è, FINALMENTE, il superare l’idea che sostanzialmente si potesse fare a meno di un sistema sanitario pubblico, moderno, attrezzato, su cui investire sempre di più e meglio : necessità peraltro dettataContinua…