Il Mattino di oggi da’ conto del discorso che Antonio Bassolino ha fatto per gli Auguri dalla sede della sua Associazione SUDD. Trovate l’articolo di Luigi Roano di seguito.

Ne vogliamo sottolineare la parte finale che contiene un importante annuncio politico: la volontà, dopo le elezioni amministrative napoletane, non solo di non disperdere una esperienza e un quadro significativo di forze raccolte ma la volontà di strutturarla e di darle un respiro compiutamente politico :

Avvertiamo un bisogno più politico di rilanciare il discorso per una sinistra moderna e riformatrice che sa fare i conti con la realtà e che sa che bisogna uscire come da una guerra. A gennaio faremo una grande assemblea cittadina che parta dai problemi di Napoli guardando però al Paese e al Mondo. Vogliamo aprire una fase costituente subito dopo l’elezione del Presidente della Repubblica e mettere in contatto tante esperienze che si muovono in tante città italiane e a livello internazionale ” .

E’ un messaggio non scontato, atteso, importante. Indica l’assunzione di una responsabilità rispetto al vuoto ogni giorno più grave che si avverte a sinistra a Napoli come nel Paese. In quel ‘mettere in contatto‘ c’è forse anche l’idea feconda di guardare su di un piede di parità a tante esperienze, tutte importanti e tutte di valore, che nel Paese vedono impegnati percorsi di impegno politico, culturale, sociale, di volontariato

E allora, Auguri ad Antonio Bassolino. E a tutte e a tutti voi.

Gianfranco Nappi

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere un avviso sulle novità del nostro sito web?
Iscriviti alla nostra newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *