…il Covid come tempesta…


…la tempesta smaschera la nostra vulnerabilita’ e lascia scoperte quelle false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende, i nostri progetti, le nostre abitudini e priorità…Con la tempesta, è caduto il trucco di quegli stereotipi con cui mascheravamo i nostri “ego” sempre preoccupati della propria immagine; ed è rimasta scoperta, ancora una volta, quella (benedetta) appartenenza comune alla quale non possiamo sottrarci: l’appartenenza come fratelli…


Dall’Enciclica di Papa Francesco, Fratelli tutti. Paragrafo 32

Print Friendly, PDF & Email

Vuoi ricevere un avviso sulle novità del nostro sito web?
Iscriviti alla nostra newsletter!

3 commenti

  1. Che dire”Grande Francesco ” sempre

    1. Grande messaggio: noi dobbiamo trasformarlo in tenace trasparente ed inattaccabile impegno di pensieri e di azioni, di ideali e di progetti incisivi.

  2. “In questo scontro di interessi che ci pone tutti contro tutti, dove vincere viene ad essere sinonimo di distruggere, com’è possibile alzare a testa per riconoscere il vicino mettersi accanto a chi è caduto lungo la strada?” – n. 16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *